Questo sito Web è conforme alla normativa EU GDPR e utilizza cookie tecnici e funzionali per migliorare la tua esperienza e mantenere la tua sessione. Per registrare un account, contattarci, ottenere i nostri prodotti o servizi devi accettare la nostra Informativa sulla privacy . Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento su questo sito acconsenti all'uso dei cookie e accetti la nostra Politica sui cookie.

Dal   rapporto sul turismo enogastronomico italiano   della World Food Travel Association, patrocinato da Touring Club, Ismea Qualivita, Federculture e la collaborazione di Seminario Veronelli e The Fork- TripAdvisor.
  Risulta evidente come la gastromania condizioni la scelta dei soggiorni 2018. Gli italiani si muovono anche per cercare esperienze legate al cibo e al vino. Un atteggiamento sempre più simile a quello di molti stranieri.

Dal rapporto si legge che la regione più desiderata è la Toscana, ma un forte interesse per la Sicilia seguita dalla Puglia. Questa statistica ci incoraggia e ci dimostra che lavoriamo bene anche nel campo della cucina tradizionale Siciliana oltre che nell'accoglienza dell'ospite che soggiorna in Sicilia.

Offerte 2018 soggiorno Sicilia

Il 73 per cento decide  di   mangiare piatti tipici in un ristorante locale, il 70% visitare un mercato con prodotti del territorio, il 59% compra cibo da un food truck. Il 52% sceglie offerte per soggiornare in Sicilia con   attenzione ai prodotti agroalimentari e vinicoli di qualità, il 40% preferisce dormire in Sicilia per i prodotti biologici, il 42% alla presenza di strutture ecosostenibili.

prenota subito 

dormire a Piazza Armerina - Booking a Piazza Armerina - Ristorante a Piazza Armerina - visita a piazza armerina - vacanze economiche Sicilia - offerte hotel sicilia pensione completa